Trusted Information Hub

PATH offre report automatizzati e preconfigurati, nonché funzioni di analisi complete e flessibili per ottenere valutazioni ad hoc. Alla base di questo strumento figura un repository centrale normalizzato e non ridondato, opportunamente strutturato e configurato in base a riconosciute best practice internazionali.

L’etereogeneità del patrimonio informativo delle attuali organizzazioni, siano esse pubbliche o private, rendono necessari strumenti evoluti di sincronizzazione e riconciliazione delle diverse fonti dati. Il modulo Integrator permette di interfacciarsi con qualsiasi fonte dati, sia essa standard, ovvero relativa a soluzioni CRM, ERP, E-Commerce, di mercato o da soluzioni custom.

Per poter intervenire sulla qualità dei dati è necessario prima avere una visione della reale situazione delle informazioni gestite dall’azienda.  Il Data Analyzer riesce a fornire un’istantanea sullo stato dei dati. I suoi vantaggi sono ancora più evidenti nel caso di grandi quantità di dati (BIG DATA).

Il livello di qualità ottimale per i dati si ottiene quando l’utente è in grado di utilizzarli senza particolari delay e soprattutto errori. Ne consegue che il livello di qualità atteso dipende dall’uso che si vuole fare dei dati elaborati.

Le attività di data cleansing consentono di identificare i KPI relativi al livello di qualità delle informazioni gestite, attingendo direttamente dalle sorgenti dati; attraverso opportuni repository è possibile verificare le informazioni verificandone la correttezza ed eventualmente arricchirle.

La piattaforma consente l’individuazione di possibili duplicazioni all’interno delle basi dati. L’applicazione delle regole di business, che descrivono i processi aziendali relativi alla gestione delle informazioni contenute sulle basi dati gestite, consente la corretta selezione dell’informazione primaria ed il suo arricchimento, ottenendo così una vista univoca dell’informazione gestita dall’azienda;  ovvero la Unified Information View.

FUNZIONALITA’

1

BIG DATA fast performance

2

Identificazione duplicati cross charset, multilingua

3

Supporto Unicode completo

4

Interfaccia web intuitiva con funzioni drill down